• Stellar Phoenix Linux Data Recovery Software

Stellar Phoenix Linux Data Recovery Software

E’ un software Recupero Dati Linux che recupera dati e informazioni perdute dai volumi del file di sistema Ext4, Ext3, Ext2, FAT32, FAT16 e FAT12. Recupera dati da vari tipi di dischi rigidi quali SCSI, SATA, EIDE e IDE. Il Software Recupero Dati Linux ha funzionalità di valore aggiuntive quali crea immagine e clona un disco rigido. Il software di recupero dati è dotato di una proprietà che dà informazioni sulle statistiche del disco rigido e sullo stato S.M.A.R.T. (Auto-Monitoraggio, Analisi e Tecnologia di Diagnostica).

  Compra
Key Features

Recupero Dati Linux di Stellar Phoenix

  • Recupera file perduti, directory e volumi di disco rigido.
  • Crea immagini di un intero disco rigido, volume oppure di una regione selezionata di volume/disco rigido.
  • Clona un disco rigido per creare un’esatta replica dell’hard disk.
  • Ha meccanismi di scansione rapida con ‘Recupero Rapido’.
  • Recupera dati dai volumi del file di sistema Ext4, Ext3, Ext2, FAT32, FAT16 e FAT12.
  • Recupera dati dopo la cancellazione delle directory Parent/Root.
  • Ha un’interfaccia utente facile da utilizzare; non sono richieste particolari conoscenze tecniche.
  • C’è la caratteristica ‘Salva Scansione’ per Riprendere il Recupero in una fase successiva.
  • Recupera tipi di file specifici attraverso l’opzione ‘Filtra File’.

La perdita di dati si può verificare in qualsiasi momento per uno dei seguenti motivi :

  • Danneggiamento del file di sistema
  • Infezione da virus.
  • Cancellazione o formattazione del disco rigido accidentale.
  • Guasto di Superblock o Inode.
  • Danno della directory Root.
  • Esecuzione dello strumento fsck sul file di sistema montato.
  • Ripartizionamento del disco rigido sospeso, ridimensionamento o conversione del file di sistema.
  • Danneggiamento o cancellazione del volume.
  • Chiusura accidentale del sistema per sbalzi di tensione o guasti del sistema.
  • Malfunzionamento del sistema operativo.

Recupero Dati Linux di Stellar Phoenix recupera dati in tutti gli altri casi di perdita dati.

Recupero Dati Linux – Caratteristiche Dettagliate :

Recupero Dati Linux di Stellar Phoenix consente il Recupero Dati Linux, la creazione di immagini di un’unità, la clonazione di un disco, il recupero di un volume, informazioni sullo stato del disco e il recupero RAW di tutti i dischi rigidi che hanno Linux. Questo strumento di Recupero Ext3 restituisce dati da tutti i maggiori distributori di sistemi operativi Linux quali SUSE, Debian, Red Hat, Mandriva, SlackWare, Fedora e Gentoo.

Recupero Dati Linux di Stellar Phoenix ha diverse opzioni di Recupero Linux attraverso varie tabelle contenute nel software. Queste tabelle sono Recupero Dati, Ripresa Recupero, Opzioni Avanzate e Servizi di Recupero.

Tabella Recupero Dati :

La primissima tabella di questo software Recupero Ext2 include le proprietà Recupero Rapido, Recupero Avanzato, Recupero File Cancellati e Ricerca Volumi Perduti.

  • Recupero Rapido esegue la scansione standard del disco rigido e di recente recupera in genere i file cancellati.
  • Recupero Avanzato esegue una scansione estesa del mezzo.
  • Recupero File Cancellati scansiona il disco rigido per recuperare soltanto i file cancellati.
  • L’opzione Ricerca Volumi Perduti scansiona il mezzo per volumi perduti/cancellati.

Tabella Ripresa Recupero :

Questa opzione è utilizzata per selezionare l’informazione della scansione o il file immagine precedentemente salvato per riprendere il recupero. L’opzione è utile per ottenere il recupero in fasi. Sia l’immagine del disco che l’informazione della scansione salvata vengono salvate nel formato file .img. E’ possibile selezionare direttamente il file .img tramite l’opzione ‘Cerca’ e recuperare i dati da esso.

Tabella Opzioni Avanzate:

Questa tabella di applicazione Recupero Dati Linux include le opzioni Immagine Disco e Stato del Disco.o.

  • L’opzione Immagine Disco include a sua volta due opzioni - Crea Immagine e Clona Disco.
  • La proprietà Crea Immagine è utile per effettuare un’esatta replica del disco rigido, del volume del disco, o di un’area selezionata del disco rigido o del volume del disco. Tutti i dati sono salvati in un singolo file con estensione .img. Durante la creazione dell’immagine dell’intero disco rigido, non viene eseguito un processo di scansione, bensì viene salvata una replica del disco selezionato o della frazione del disco nell’unità di memorizzazione selezionata. E’ possibile recuperare dati dall’immagine del disco usando l’opzione Ripresa Recupero.
    Durante il recupero, quando viene selezionata l’immagine dell’intero disco rigido, tutti i volumi del disco sono elencati nell’immagine del disco ed è possibile selezionare uno di essi per la scansione. Il software è in grado di escludere settori danneggiati del file immagine, selezionando il settore del disco per creavi un’immagine. Il recupero generale può risultare più lungo del previsto sulle sezioni danneggiate del disco rigido.
  • L’opzione Clona Disco di questo Software Recupero Dati Linux è usata per creare un’esatta replica dell’intero disco rigido, inclusi i dati, le applicazioni, il sistema operativo e la struttura del disco. Si deve collegare un disco rigido aggiuntivo per clonare il disco sorgente. La dimensione del disco di destinazione deve essere uguale o maggiore del disco sorgente.
  • La proprietà Stato del Disco del programma Recupero Linux visualizza le statistiche del disco rigido collegato, quali numero seriale del disco, dimensione, numero del modello, numero della versione del firmware, temperatura e stato S.M.A.R.T. Lo Stato del Disco caratterizza le informazioni del disco quali il numero totale di settori, testine, settori traccia par e cilindri.

Tabella di Servizi di Recupero

Esso fornisce informazioni tramite il Servizio Recupero Dati Linux di Stellar Information Systems Limited. Il servizio è richiesto in caso di danni fisici sul supporto di memorizzazione, quali rottura della testina, rottura del motore del mandrino, disastro naturale e altri scenari simili.

Caratteristiche Aggiuntive :

In aggiunta alle capacità e caratteristiche del Recupero Dati Linux, il software ha anche altre funzioni extra che aiutano a recuperare dati specifici, trovare file nel risultato di recupero e salvare le informazioni di scansione. Queste opzioni includono:

  • Salva Scansione – E’in grado di salvare i risultati della scansione e riprende il recupero in una fase successiva.
  • Trova File – Aiuta a localizzare un file specifico nei risultati della scansione, sulla base dell’estensione del file.
  • Nascondi File - Permette di filtrare i risultati di scansione, a seconda delle specifiche estensioni di file. Crea un nuovo albero dei file, che contiene solo i file con il formato specificato.
  • Filtra File – Permette di includere o escludere particolari estensioni di file.

Scarica e utilizza la versione demo gratuita di Recupero Dati Linux di Stellar Phoenix per verificare le caratteristiche e le funzionalità del software. E’ possibile visualizzare in anteprima i file recuperabili nella versione demo. Tutto quello che devi fare è acquistare la versione completa del prodotto per riavere i dati perduti.

Recupera tutti i file, le cartelle, le directory e i volumi del disco rigido perduti.

  • Recupera dati dai volumi del file di sistema Ext4, Ext3, Ext2, FAT32, FAT16 e FAT12.
  • Recupera dati dopo la cancellazione delle directory Parent/Root.
  • Ha meccanismi di scansione rapida con ‘Recupero Rapido’.
  • Recupera tipi di file specifici attraverso l’opzione ‘Filtra File’.
  • Crea immagini di un intero disco rigido, volume o porzione selezionata del volume/disco rigido.
  • Clona il Disco rigido per creare un’esatta replica dell’hard disk.
  • La caratteristica ‘Salva Scansione’ per Riprendere il Recupero in una fase successiva.
  • Mostra un’anteprima dei file perduti di MS Office, file video, file audio e file BKF.

 

 

FAQ's

Si prega di seguire i passi seguenti per recuperare i file cancellati

  • Apri il software Recupero Linux di Stellar Phoenix. E’ possibile vedere tutti i dischi fisicamente connessi al sistema nel riquadro sinistro. Sarà anche possibile vedere le unità logiche sotto questa sezione del software.
  • Clicca due volte sull’unità logica da cui vuoi recuperare i dati cancellati e poi clicca sull’icona 'Recupero File Cancellati'.
  • Il software eseguirà la scansione e visualizzerà tutti i file recuperabili in una vista ad albero.
  • Ora, seleziona i file che vuoi recuperare e clicca sull’icona 'Recupero Selezionato' o Seleziona 'Recupero Selezionato' dal menu File e seleziona la cartella di destinazione in cui vuoi salvare i file recuperati (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati) e premi 'OK'.

Una volta che la procedura è completata, è possibile accedere ai file recuperati dalla cartella di destinazione che è stata assegnata per salvare i dati.

Si prega di seguire i passi seguenti per recuperare i dati formattati :

  • Apri il software Recupero Linux di Stellar Phoenix. E’ possibile vedere tutti i dischi fisicamente connessi al sistema nel riquadro sinistro. Sarà anche possibile vedere le unità logiche sotto questa sezione del software.
  • Clicca due volte sull’unità logica da cui vuoi recuperare i dati formattati e Clicca sull’icona 'Scansione Avanzata'.
  • Il software eseguirà la scansione e visualizzerà tutti i file recuperabili in una vista ad albero.
  • Ora, clicca su 'Recupera Tutto' e seleziona la cartella di destinazione in cui vuoi salvare i file recuperati (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati) e premi 'OK'.

Una volta che la procedura è completata, è possibile accedere ai file recuperati dalla cartella di destinazione che è stata assegnata per salvare i dati.

  • Apri il software Recupero Linux di Stellar Phoenix. E’ possibile vedere tutti i dischi fisicamente connessi al sistema nel riquadro sinistro. Sarà anche possibile vedere le unità logiche sotto questa sezione del software.
  • Clicca due volte sul disco fisicamente visualizzato nel riquadro sinistro del software.
  • Clicca sulla prima icona, cioè Cerca unità logiche. Seleziona poi 'Ricerca Avanzata'.
  • Non appena premi l’icona, il software inizierà a ricercare le unità logiche perdute.
  • Quando la ricerca è completata, tutte le unità perdute del disco compariranno nel riquadro sinistro in una vista ad albero sotto il disco fisico.
  • Clicca due volte sull’unità standard/avanzata da cui devi recuperare i dati perduti e poi clicca sull’icona 'Scansione Avanzata'
  • Il software eseguirà la scansione e visualizzerà tutti i file recuperabili in una vista ad albero.
  • Ora, clicca su 'Recupera Tutto' e seleziona la cartella di destinazione in cui vuoi salvare i file recuperati (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati) e premi 'OK'.

Una volta che la procedura è completata, è possibile accedere ai file recuperati dalla cartella di destinazione che è stata assegnata per salvare i dati.

Per salvare le informazioni di scansione, vai al menu 'Strumenti' del programma e seleziona l’opzione 'Salva le Informazioni di Scansione' e seleziona la cartella di destinazione per salvare il file '.dat' (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati). Una volta che hai salvato le informazioni scansionate è possibile aprire gli stessi andando sul menu 'Unità' del programma, selezionare l’opzione 'Apri l’Unità Usando le Informazioni di Scansione' e provare a recuperare i file perduti (assicurati di non effettuare nessun cambiamento di hardware sul sistema dopo aver salvato le informazioni di scansione).

Suggeriamo di creare l’immagine del disco usando il software e di provare a recuperare i dati dall’immagine. Questo perché il software creerà l’immagine dei settori sani del disco saltando quelli danneggiati.

Altrimenti clicca due volte sul disco fisico nel software, clicca su 'Crea Immagine' e successivamente salva il file in un altro disco (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati).

Poi importa il file salvato nel software andando su 'Unità >> Apri File Immagine '. In seguito effettua la scansione del file immagine e recupera i dati.

Per recuperare i file di Microsoft Word ed Excel al termine della procedura di scansione, segui la seguente procedura :

  • Seleziona il menu 'File' e clicca su 'Aggiungi Filtro File'.
  • Seleziona 'Documenti Office' dal menu a tendina e clicca su 'Aggiungi'. Tutti i file con estensione Office saranno elencati nella finestra.
  • Rimuovi tutte le altre estensioni di file tranne le estensioni .doc o .docx, xls, xlsx selezionandoli e poi clicca su 'Rimuovi' le altre estensioni tranne i file Excel e Word, e clicca su 'Includi'.
  • Ora, clicca su 'Recupera Tutto' e seleziona la cartella di destinazione in cui vuoi salvare i file recuperati (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati) e premi 'OK'.

Una volta che la procedura è completata, è possibile accedere ai file recuperati dalla cartella di destinazione che è stata assegnata per salvare i dati.

Segui la procedura seguente per recuperare i file immagine con 'Recupero Semplice Dati'.

Apri il software Recupero Windows di Stellar Phoenix. E’ possibile vedere tutti i dischi fisicamente connessi al sistema nel riquadro sinistro del software.

Sarà anche possibile vedere le unità logiche sotto questa sezione del software

  • Clicca due volte sul disco fisico da cui si vuole recuperare i dati e nell’area 'Recupero Semplice Dati', clicca sul link 'Tipi di File Conosciuti' e apparirà una finestra.
  • Poi premi il pulsante 'Deseleziona Tutto'. Seleziona il tipo di file che vuoi recuperare e clicca 'OK'.
  • Ora clicca sull’icona 'Recupero Semplice Dati' per iniziare il processo di scansione.
  • Il software eseguirà la scansione dei file selezionai e visualizzerà una struttura ad albero di tutti i file trovati sul disco, raggruppati in tipi di file differenti. Ora, clicca su 'Recupera Tutto' e seleziona la cartella di destinazione in cui vuoi salvare i file recuperati (assicurati di non memorizzare i file nello stesso disco da cui vuoi recuperare i dati) e premi 'OK'.

Una volta che la procedura è completata, è possibile accedere ai file recuperati dalla cartella di destinazione che è stata assegnata per salvare i dati.

 

Stellar Phoenix & Stellar Data Recovery are Registered Trademarks of Stellar Information Technology Pvt. Ltd.
© Copyright 2016 Stellar Information Technology Pvt. Ltd. All Trademarks Acknowledged.